Old Style

Old Style

More »

we are...

we are...

More »

 

Nuovo gas refrigerante R1234yf

Aria d’estate… aria di festa, di ferie e di partenze. Ma anche di caldo estremo. Un viaggio in auto è sicuramente molto più piacevole se accompagnato da un pò di musica ed aria fresca…! Sempre più veicoli sono dotati del nuovo refrigerante R1234yf. Vediamo di cosa si tratta.

Nel 2006, la Commissione Europea ha valutato che il gas R134a ha un elevato impatto ambientale per quanto concerne il deterioramento dello stato di ozono nell’atmosfera. Infatti è stato misurato in 1430 GWP (Global Warming Potential), un valore quasi 10 volte maggiore rispetto a quello massimo di 150 GWP raccomandato.

Pertanto nel 2008 viene approvato un nuovo gas refrigerante R1234yf che si differenzia da quello precedente in quanto il suo valore di GWP è di 4, ben al di sotto del valore massimo. L’unico inconveniente di questo gas è che lavora ha temperature e pressioni più alte rispetto al precedente ed è leggermente più infiammabile. Ma il rischio che un auto prenda fuoco dopo un incidente a causa del refrigerante è molto limitato, tanto da permetterne l’approvazione dell’utilizzo dalla Commissione Europea e da stabilire che dal 2017 tutte le auto devono essere prodotte con il nuovo refrigerante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *